Firenze, coppia di fidanzati esce insieme ma per spacciare (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 8 maggio 2020, alle ore 16:36

Firenze, coppia di fidanzati esce insieme ma per spacciare

A inizio settimana una coppia di persone residenti a Fiesole è stata arrestata nel centro della città che dà il nome alla curva nord dell’Artemio Franchi. Si tratta di due conviventi, un uomo e una donna. I due sono stati colti in flagrante dai carabinieri del nucleo operativo mentre cedevano ben 110 grammi di hashish a un giovane del posto, che in cambio gli dava 650 euro in banconote di vario taglio.

Firenze, coppia di fidanzati esce insieme ma per spacciare

I militari, dopo l’arresto in flagrante, si sono trasferiti presso l’abitazione della coppia e l’hanno perquisita da cima a fondo. Qui hanno trovato altre tre tavolette di hashish che complessivamente arrivavano a circa 300 grammi. Oltre alla droga, nell’appartamento in questione i carabinieri hanno trovato 2300 euro, verosimilmente provento dell’attività di spaccio.

Firenze, coppia di fidanzati esce insieme ma per spacciare

FirenzeToday scrive anche che le forze dell’ordine hanno perquisito la loro automobile, in cerca di altri elementi illegali. Le due persone arrestate sono una coppia: lui un operaio originario di Prato di 55 anni, lei una impiegata di Firenze di 46 anni. Per entrambi sono scattati gli arresti domiciliari, proprio presso l’abitazione dove sono stati rivenuti i soldi e le tavolette di fumo.