Fermato per eccessiva velocità dice di essere posseduto dallo spirito di Schumacher. Condannato (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 5 giugno 2019, alle ore 12:59

Fermato per eccessiva velocità dice di essere posseduto dallo spirito di Schumacher. Condannato

Il mondo è pieno di pazzi. Lo diremo fino allo sfinimento. L’ultimo caso di pura follia arriva dalla Francia. Pochi giorni fa, a fine maggio, un uomo di 47 anni è stato condannato a 8 mesi di prigione con la condizionale. Qual è il reato commesso? L’uomo ha oltrepassato i limiti di velocità consentiti dalla legge ed è stato trovato in possesso di una grossa quantità di cannabis, circa 60 grammi.

Fermato per eccessiva velocità dice di essere posseduto dallo spirito di Schumacher. Condannato

Fin qui niente di strano. Nel mondo ogni giorno i conducenti superano i limiti di velocità e vengono trovati con sostanze stupefacenti addosso. Quello che rende unico ed esilarante il caso dell’uomo francese sono le giustificazioni fornite al giudice del Tribunale di Perpignan. Fantasia allo stato puro. Innanzitutto l’uomo ha spiegato chiaramente di avere più di una personalità.

Fermato per eccessiva velocità dice di essere posseduto dallo spirito di Schumacher. Condannato

Il 47enne di origini africane sarebbe un profeta dei giorni nostri, un santone, un indovino, uno di quelli che sente le voci. Il 18 settembre del 2018, nello specifico, l’uomo aveva sentito la voce di Michael Schumacher. L’ex campione di Formula1, che ha subito un grave incidente mentre era sugli sci e di cui non si hanno notizie da diversi anni, avrebbe consigliato al nostro eroe di schiacciare il pedale dell’acceleratore.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA