Fermato con patente falsa chiama la moglie e un amico per tornare a casa ma anche la loro è falsa (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 9 novembre 2019, alle ore 11:34

Fermato con patente falsa chiama la moglie e un amico per tornare a casa ma anche la loro è falsa

Molto spesso la cronaca italiana (e non) ci regala perle che dimostrano come la realtà spesso superi le nostre fantasie. Un fatto estremamente curioso e comico è successo di nuovo, pochi giorni fa, in provincia di Perugia. I protagonisti della vicenda che potrebbe benissimo essere fonte d’ispirazione per un film comico sono tre cittadini di nazionalità indiana. Tutto è successo nella tarda serata del 7 novembre.

Fermato con patente falsa chiama la moglie e un amico per tornare a casa ma anche la loro è falsa

La Polizia locale, durante un controllo di routine, ha fermato un uomo alla guida nel Comune di Corciano, in provincia di Perugia. Per l’esattezza in località Capanne gli agenti hanno alzato la paletta al passaggio di un’automobile guidata da un cittadino indiano. Sono scattati i controlli di routine: patente, libretto e assicurazione.

Fermato con patente falsa chiama la moglie e un amico per tornare a casa ma anche la loro è falsa

È stato proprio il documento del conducente a far insospettire gli agenti: si trattava di una patente italiana ma falsificata. Dopo un lungo e attento controllo i poliziotti hanno scoperto che era un documento contraffatto. Per tale motivo, l’indiano non poteva proseguire alla guida. Per ritirare l’auto c’era bisogno dell’intervento di qualcun altro, un familiare stretto.