Fermati dal posto di blocco: uno senza patente un altro con la cocaina e il terzo con una prostituta (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 12 gennaio 2019, alle ore 12:54

Fermati dal posto di blocco: uno senza patente un altro con la cocaina e il terzo con una prostituta

Dai controlli di polizia, a volte, vengono fuori storie incredibili. Pochi giorni fa a Roma un vigile del fuoco fuori servizio era stato sorpreso a guidare un’auto del 115. Fin qui nulla di eclatante. Quello che hanno successivamente scoperto i carabinieri, però, è degno di nota: l’uomo, un vigile del fuoco napoletano giunto a Roma per alcuni corsi di aggiornamento, aveva deciso di fare serata ingaggiando una trans e comprando alcuni grammi di cocaina.

Fermati dal posto di blocco: uno senza patente un altro con la cocaina e il terzo con una prostituta

Quanto successo giovedì notte a Lecce è altrettanto folle. La polizia, nell’ambito dell’operazione “Alto impatto” sta effettuando controlli più solerti che mai nei quartieri della città considerati “a rischio”. I poliziotti della Questura e del Reparto Prevenzione Crimine del capoluogo salentino sono particolarmente impegnati in una serie di verifiche. Nel giro di pochi minuti hanno rilevato tre cittadini compiere tre infrazioni diverse.

Fermati dal posto di blocco: uno senza patente un altro con la cocaina e il terzo con una prostituta

Giovedì sera si è avuta la conferma che in certe strade leccesi l’illegalità è piuttosto diffusa. Andiamo con ordine. Il primo a essere stato fermato è un 41enne del posto. Il posto di blocco dei poliziotti era in Via della Repubblica. L’uomo, fermato dalle forze dell’ordine, è stato trovato in possesso di 5 grammi di cocaina, immediatamente sequestrati. Per lui è scattata la segnalazione al Prefetto di Lecce per detenzione di sostanze stupefacenti.