Fedez fa palestra insieme a Obama, poi gli chiede un selfie ma l’ex presidente rifiuta (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 21 febbraio 2019, alle ore 15:33

Fedez fa palestra insieme a Obama, poi gli chiede un selfie ma l’ex presidente rifiuta

Ognuno è il nessuno di qualcuno”. Potremmo riassumere così l’avventura di Fedez di qualche ora fa a San Francisco, negli Stati Uniti. Il cantante pop è stato chiamato da Samsung per essere presente alla presentazione del primo smartphone pieghevole, quello che dovrebbe prendere il nome di Samsung Fold. Il cantante, arrivato negli States qualche giorno prima dell’evento, ha raccontato su Instagram il suo incontro con Barack Obama.

Fedez fa palestra insieme a Obama, poi gli chiede un selfie ma l’ex presidente rifiuta

“Mi sono svegliato alle 8, sono andato in palestra, mi sono messo sul tapis roulant a correre. Guardo a fianco a me e c’è… Obama che fa la cyclette! (ride). Il mio istinto da italiano non mi ha tradito perché la prima cosa che mi è venuta in mente di fare è stata prendere il telefono e dire “Photo! Photo! Photo”. Però ho aspettato, ho trattenuto la mia italianità”.

Fedez fa palestra insieme a Obama, poi gli chiede un selfie ma l’ex presidente rifiuta

“Ho aspettato che si mettesse a fare la panca di fianco a me – prosegue Fedez – che mi guardasse e mi dicesse ‘Hey man! Good morning!’. Io l’ho guardato e gli ho detto: ‘Sorry, can I take a picture with you?’. Lui mi guarda, con questo sorriso da presidente americano che ti infonde fiducia e mi ha detto… ‘No’”.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA