Fare l’amore allunga la memoria, soprattutto dopo i 50 anni (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 9 luglio 2018, alle ore 12:17

Fare l’amore allunga la memoria, soprattutto dopo i 50 anni

Fare l’amore aumenta la memoria ed ha altri benefici, sopratutto dopo i 50 anni

Finalmente una buona notizia sia per la mente che per il corpo! Fare l’amore allunga la memoria ed inoltre si diventa più immuni alle malattie e si allunga la durata della vita. I ricercatori delle università di Oxford e Coventry hanno stabilito che coloro che vogliono mantenere il cervello sano, dovrebbero fare spesso l’amore, soprattutto chi ha superato i 50 anni. Durante lo studio, sono stati intervistati 28 uomini e 45

Fare l’amore allunga la memoria, soprattutto dopo i 50 anni

donne di età compresa tra 50 e 83 anni, a cui è stata chiesta la loro vita intima prima di avere un esame dettagliato della funzionalità cerebrale. I risultati collegavano un’azione intima regolare con un vocabolario migliorato e una consapevolezza visiva, sebbene non trovassero un legame con avere un rapporto frequente e una migliore memoria o attenzione.

L’autore dello studio, il dott. Hayley Wright dell’Università di Coventry, ha dichiarato: “Le persone non amano pensare che gli anziani facciano l’amore, ma dobbiamo sfidare questa concezione a livello sociale

Fare l’amore allunga la memoria, soprattutto dopo i 50 anni

e osservare l’impatto che può avere sulle persone che hanno superato i 50 anni, al di là degli effetti già noti sulla salute e sul benessere generale”.

Alcune celebrità come la supermodella Cindy Crawford, 51 anni, ben nota per la sua dedizione alla salute e al fitness, sembra essere d’accordo. Una volta ha rivelato che lei e il marito Rande Gerber, 55 anni, spesso si intrufolano nella loro casetta sulla spiaggia per alcuni giorni: “A volte devi solo farlo!”, ha detto. Ma non