Fabrizio Corona assolto in via definitiva per la vicenda dei soldi nei controsoffitto (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 5 giugno 2019, alle ore 18:37

Fabrizio Corona assolto in via definitiva per la vicenda dei soldi nei controsoffitto

L’ultima notizia riguardante Fabrizio Corona, risalente a diverse settimane fa, era quella del suo ritorno in carcere. Il cosiddetto “re dei paparazzi” è finito nuovamente dietro le sbarre a fine marzo. Era il 25 marzo quando il giudice stabiliva che Corona aveva violato le regole per l’affidamento terapeutico, in quanto dipendente da cocaina. Oggi, però, arriva una notizia positiva per l’ex fotografo.

Fabrizio Corona assolto in via definitiva per la vicenda dei soldi nei controsoffitto

La Procura generale non ha presentato ricorso in Cassazione per la vicenda dei soldi trovati in un controsoffitto, quindi il processo è chiuso le accuse cadute. La Finanza, infatti, scopri oltre 2 milioni e mezzo di euro nascosti in un controsoffitto di un’abitazione milanese di Fabrizio Corona. Nello stesso processo, però, Corona è stato condannato in secondo grado a 6 mesi per un illecito fiscale su una cartella esattoriale, totalmente estranea alla vicenda dei soldi nel controsoffitto.

Fabrizio Corona assolto in via definitiva per la vicenda dei soldi nei controsoffitto

I suoi legali Ivano Chiesa e Luca Sirotti hanno depositato il ricorso alla Suprema Corte contro la condanna per il reato fiscale. L’udienza è fissata per il prossimo 9 luglio. Al momento Corona è detenuto da poco più di due mesi. Può tirare un mezzo sospiro di sollievo perché almeno una delle tante accuse che pendono sul suo capo è caduta.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA