Ex di Uomini e Donne debutta in Parlamento: Damante rivela un retroscena trash (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 23 ottobre 2019, alle ore 18:27

Ex di Uomini e Donne debutta in Parlamento: Damante rivela un retroscena trash

Da Cinecittà a Montecitorio. Un ex tronista al Parlamento. È successo davvero. Rassicuriamo tutti dicendo che non è stato eletto (anche perché le elezioni ci sono state l’anno scorso) ma che si è trattato di un “semplice” discorso sul cyberbullismo. Il personaggio in questione si chiama Marco Cartasegna e ad invitarlo è stata l’onorevole Federica Zanelli di Forza Italia.

Ex di Uomini e Donne debutta in Parlamento: Damante rivela un retroscena trash

Lo stesso Cartasegna, ovviamente, ha postato sul suo profilo Instagram la foto che lo ritrae impegnato nel discorso, in giacca e cravatta. Nella didascalia l’influencer ha scritto: Un onore essere invitato a parlare al Parlamento, soprattutto se su un tema così importante e che mi sta a cuore come la lotta al cyberbullismo e alla violenza online in generale. Grazie all’Onorevole Federica Zanella.”

Ex di Uomini e Donne debutta in Parlamento: Damante rivela un retroscena trash

L’ex tronista non era l’unica webstar presente a Montecitorio: insieme a lui c’erano altri influencer e personaggi pubblici in generale che hanno detto la loro sul tema del cyberbullismo. Una volta che l’incontro in Parlamento è finito e che la foto è stata postata, è arrivato un commento da parte di un altro influencer molto famoso sul web: Andrea Damante.