Eleonora Brigliadori shock: “Il coronavirus? Una banale influenza, un complotto americano” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 10 marzo 2020, alle ore 18:20

Eleonora Brigliadori shock: “Il coronavirus? Una banale influenza, un complotto americano”

Nel momento in cui l’Italia si “chiude” per fronteggiare l’aumento dei casi di coronavirus, c’è anche chi sostiene che tutto quello che stiamo vedendo è una semplice messinscena. Eleonora Brigliadori, attrice molto famosa negli anni ’80 e ’90, è tornata con un video a sfondo complottistico molto duro in cui spiega come il coronavirus sia solo un “complotto americano”, un’operazione di “terrorismo mediatico”.

Eleonora Brigliadori shock: “Il coronavirus? Una banale influenza, un complotto americano”

In estrema sintesi, stando alle sue parole, quella che sta facendo preoccupare metà popolazione mondiale è “una semplice influenza”. Non è la prima volta che l’ex attrice rilascia delle dichiarazioni complottiste, o quantomeno che si discostano completamente dall’opinione della comunità scientifica. In passato la Brigliadori aveva sconsigliato ai suoi follower di curarsi con la chemioterapia per guarire dal cancro.

Eleonora Brigliadori shock: “Il coronavirus? Una banale influenza, un complotto americano”

A suo avviso il digiuno, la coloreterapia e l’urinoterapia erano metodi molto più efficaci, in quanto naturali. In un periodo in cui l’unico argomento di cui parlano gli italiani è il coronavirus, non poteva mancare la dichiarazione ad effetto sul COVID-19. Dagospia ha pubblicato un articolo in cui ci sono tutte le frasi dell’ex attrice. Il concetto fondamentale è sempre lo stesso: “C’è l’America dietro tutto questo”.