Ecco perché le zanzare pungono alcune persone ed altre no! (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 6 luglio 2016, alle ore 11:46

A chi non è mai capitato di essere letteralmente invaso dai morsi delle zanzare mentre altri accanto a noi ne sono usciti indenni? C’è una ragione per cui questi esserini preferiscono alcune persone piuttosto che altre?

Una domanda che sicuramente interessa moltissime persone, che soffrono terribilmente nei mesi estivi a causa delle fastidiose punture di questi insetti. Ci si vede dunque costretti a cospargersi di vari prodotti chimici per cercare di tenerli alla larga il più possibile.

Oltre ai costi ingenti di questi prodotti, vi sono poi diversi studi che mostrano come possano peraltro avere degli effetti indesiderati per la nostra salute.

Insomma, sembra davvero calzante il proverbio “oltre al danno la beffa”. In questo articolo cerchiamo dunque di capire quali sono le cause per cui le zanzare sono attratte maggiormente da alcune persone piuttosto che da altre. La speranza è quella di fornire delle informazioni che vi potranno tornare utili in futuro. Vediamo più nello specifico di cosa si tratta.

Le zanzare sono insetti da non sottovalutare dal momento che mordendo più persone possono trasmettere malattie delle volte molto importanti e particolarmente pericolose. E’ importante quindi difendersi quanto più è possibile.

Un esempio molto noto delle pericolose patologie che le zanzare possono trasmettere è sicuramente costituito dalla malaria, che purtroppo miete ancora moltissime vittime in diversi paesi del continente africano. Recentemente si sono peraltro registrati alcuni casi anche nel nostro paese che non hanno mancato di accendere il dibattito politico.