Ecco dei cibi che ci fanno espellere le tossine in modo naturale (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 23 febbraio 2018, alle ore 12:14

Ecco dei cibi che ci fanno espellere le tossine in modo naturale

Sottoporsi a un regime alimentare in grado di eliminare le tossine presenti nel corpo non è qualcosa che bisogna fare solo quando ci si mette a dieta: se ci si sente scarichi, con poche energie e appesantiti da pasti poco salutari consumati in fretta e furia, è importante ricorrere a qualche alimento di uso comune per smaltire le tossine in eccesso e ritrovare il giusto vigore. Per farlo basta inserire nell’alimentazione alcuni cibi particolarmente adatti a questo scopo, tutti estremamente facili da reperire. Vediamo dunque quali sono i cibi maggiormente indicati a questo scopo.

Ecco dei cibi che ci fanno espellere le tossine in modo naturale

1. Acqua e limone

Questa prima scelta già suggerisce la facilità con la quale si può iniziare a dare una scossa positiva al nostro organismo: tutti gli agrumi sono ricchi di antiossidanti, ovvero sostanze chimiche che contrastano la produzione di radicali liberi, molecole che danneggiano le nostre cellule. Iniziare la giornata bevendo un bicchiere di acqua tiepida e il succo di un limone spremuto aiuterà il corpo a rendere solubili in acqua le tossine (facilitando il loro smaltimento) e anche a far funzionare meglio il tratto intestinale.

Ecco dei cibi che ci fanno espellere le tossine in modo naturale

2. Cavolfiori e Broccoli

Tutte le varietà di brassica oleracea (crescione, cavolfiore, broccolo) contengono molti flavoinoidi che aiutano nella produzione di glutatione, uno degli antiossidanti più potenti presenti nel corpo umano. Vi conviene consumare questi alimenti in modo regolare per mantenere il vostro corpo senza alcuna tossina in eccesso.

3. Semi e frutta secca

Se siete fra coloro che non rinunciano a sgranocchiare qualcosa tra i pasti, accertatevi almeno di ingerire cibi utili e sani! È proprio dagli snack, infatti, che si finisce col mangiare alimenti particolarmente nocivi per la salute. Optare per semi e frutta secca, invece, vi farà guadagnare in termini di salute ed energia grazie a proprietà come lo smaltimento dei grassi nel fegato (mandorle), abbassamento dei livelli ematici di ammoniaca (noci), controllo dell’appetito e benessere dell’intestino (semi di lino), stabilizzazione della pressione sanguigna (semi di girasole).