Ecco cosa evitare se vogliamo far soldi! Dopo aver letto l’articolo, ci ringrazierete (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 28 marzo 2018, alle ore 14:46

Ecco cosa evitare se vogliamo far soldi! Dopo aver letto l’articolo, ci ringrazierete

Abbiamo conosciuto le biografie di alcuni uomini d’affari di successo, i consigli di professionisti e la ricerca scientifica; e abbiamo raccolto 12 cose che potrebbero impedirci di guadagnare più denaro.

Sottovalutare la tua professionalità.

Nel suo libro, Secrets of Six-Figure Women, Barbara Stanny afferma che le donne che non guadagnano molto hanno molte caratteristiche in comune. Sono pronte ad accontentarsi di uno stipendio più basso e molto spesso si sottovalutano come professioniste: pensano di non essere sufficientemente qualificate per quella posizione. Molte di loro hanno paura di assumersi la responsabilità e trattare i loro risultati come una coincidenza accidentale o semplicemente fortuna.

Ecco cosa evitare se vogliamo far soldi! Dopo aver letto l’articolo, ci ringrazierete

Lavorare gratuitamente.

Amy Morin, l’autrice di 13 Things Mentalmente Strong People Do not Do, pensa che lavorare gratis indica una mancanza di professionalità perché passi il tuo tempo, le tue conoscenze e abilità e contribuisci alla prosperità di un’azienda. Tutto il lavoro dovrebbe essere pagato, e tale offerta può essere accettata solo in casi eccezionali.

Chiediti: la tua esperienza acquisita supera tutto lo sforzo che hai speso? Se è no, ha senso lavorare solo per il gusto di acquisire conoscenza ed esperienza. Ma non lasciare che questo periodo duri troppo a lungo.

Ecco cosa evitare se vogliamo far soldi! Dopo aver letto l’articolo, ci ringrazierete

Aver paura di chiedere una promozione.

Le lavoratrici spesso evitano di parlare di una promozione con il loro capo perché hanno paura del malcontento e della condanna. Ma tali conversazioni sono indispensabili se, ad esempio, le tue responsabilità si sono ampliate e il tuo stipendio non è cambiato.

Secondo le statistiche, è meglio chiedere una promozione il venerdì nella prima metà della giornata. Il lunedì, l’ora di pranzo o le pause caffè del mattino non sono i momenti migliori per conversare di queste cose. Certo, dipende dalla personalità, dal carattere, dalle abitudini e così via.