Ecco come appaiono i famosi canali di Venezia senza acqua (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 6 febbraio 2018, alle ore 09:59

Ecco come appaiono i famosi canali di Venezia senza acqua

Per la città di Venezia, le alluvioni sono un evento piuttosto comune. Questo fatto rende ancora più sorprendente il recente brusco calo dei livelli d’acqua nei canali della città. E stiamo parlando di una sorpresa piuttosto sgradevole per gli abitanti. Per prima cosa, non puoi far navigare quelle splendide gondole sulla terraferma. L’unico aspetto positivo della situazione è che ci sono molte opportunità per scattare foto davvero uniche! In questo articolo vi riportiamo una raccolta di immagini straordinarie dal centro di Venezia (scattate il 31 gennaio e il 1 ° febbraio 2018).

Ecco come appaiono i famosi canali di Venezia senza acqua

Diversi fattori hanno portato alla repentina diminuzione del livello dell’acqua: freddo, mancanza di precipitazioni e la recente super luna (31 gennaio 2018), la quale ha avuto un impatto molto significativo sulle maree. Le foto scattate questa settimana mostrano Venezia in una luce decisamente poco attraente. Le barche e le gondole, impantanate nel limo e nel fango, non sembrano particolarmente romantiche. Sicuramente in queste condizioni è decisamente complicato far visitare la città ed i suoi splendidi canali ai milioni di turisti che accorrono tutte le settimane.

Ecco come appaiono i famosi canali di Venezia senza acqua

In alcuni punti, il livello dell’acqua del canale è sceso di quasi 1 metro. È il terzo anno consecutivo che Venezia ha sperimentato una siccità così insolita. A proposito, nel 1934 è stato registrato un calo record dei livelli d’acqua, pari a 2 metri circa. Come potete agevolmente constatare, non si tratta dunque di un fenomeno del tutto nuovo e sconosciuto per questa fantastica città. Ad essere anomalo, ad onore del vero, è la msggiore frequenza con la quale in tempi più recenti si sono verificate circostanze simili.