E’ morta la mamma di Red Canzian: “Ciao mamma…sarà l’ultima volta che questa frase avrà un senso per me” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 20 novembre 2018, alle ore 12:24

E’ morta la mamma di Red Canzian: “Ciao mamma…sarà l’ultima volta che questa frase avrà un senso per me”

Red Canzian dice addio alla madre Gianna: “Ciao mamma, comincerò a pensarti lassù, col papà”

Si è spenta Caterina Schiavinato, la mamma di Red Canzian della storica band i Pooh, il saluto commosso del figlio: “Lei e papà non avevano niente, ci hanno dato tutto”

Pochi giorni fa si è spenta la mamma di Red Canzian all’età di 98 anni ed è stato lo stesso cantante a dare questa brutta notizia attraverso la sua pagina Facebook dove ha deciso di salutarla e ricordarla con l’affetto che da sempre le aveva regalato, anche negli ultimi tempi quando la malattia le stava pian piano facendo dimenticare i ricordi di una vita.

E’ morta la mamma di Red Canzian: “Ciao mamma…sarà l’ultima volta che questa frase avrà un senso per me”

Ciao mamma, come quando andavo a scuola, ma questa volta non mi hai detto di stare attento, eri troppo stanca“, l’ultimo Ciao di Red Canzian alla mamma Caterina Schiavinato lo ha detto sabato pomeriggio, poi la donna ha chiuso gli occhi per sempre e ha raggiunto suo marito Giovanni in cielo, scomparso nel 2005.

Il cantante, nell’ultimo saluto a sua mamma, aggiunge: “Pensavo di essere pronto, in fondo mia mamma era a letto da qualche anno e non mi riconosceva più, e invece mi sono ritrovato a piangere come un bambino, non si è mai pronti per qualcosa del genere“.

E’ morta la mamma di Red Canzian: “Ciao mamma…sarà l’ultima volta che questa frase avrà un senso per me”

Ha ricordato anche la sua infanzia a Quinto, gli ultimi giorni vicino alla sua mamma e i concerti dove lei è sempre stata presente, è stata la prima delle sue fan, quella più orgogliosa: “Eravamo con lei il giorno prima, c’era mia figlia, le ha detto qualcosa ma era già tra la vita e il sogno, sono state le sue ultime parole“.

Durante la sua infanzia Bruno, in arte Red, ha vissuto a Quinto di Treviso in una casa sulla Castellana dove conosceva tante persone: