Dopo 8 anni dalla morte del figlio, John Travolta pubblica un post davvero commovente! (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 31 luglio 2017, alle ore 09:28

Dopo 8 anni dalla morte del figlio, John Travolta pubblica un post davvero commovente!

Nonostante John Travolta avesse cercato di contenere il gossip circa la scomparsa prematura di suo figlio, tutti ne parlano spesso soprattutto per via della reazione dello stesso famoso attore che ha in qualche modo commosso il mondo intero.

Per chi non sapesse cosa è successo vi ricordiamo che nel mese di dicembre del 2008, mentre John si trovava con la sua famiglia alle Bahamas per trascorrere le vacanze di Natale, l’allora sedicenne Jett è morto a seguito di una grave crisi epilettica.

Jett si è spento il 2 gennaio del 2009 ed è poi emerso che all’età di 2 anni aveva avuto la sindrome di Kawasaki oltre a soffrire di autismo. Recentemente l’attore ha pubblicato un post che ha letteralmente commosso il mondo intero.

Dopo 8 anni dalla morte del figlio, John Travolta pubblica un post davvero commovente!

“Si dice che la cosa più difficile nella vita sia perdere i propri genitori, chi ci ha messo al mondo. Io  posso dire che non è vero, non è così. La cosa più difficile in assoluto è perdere il proprio figlio” inizia così il post del grande attore che ricorda il suo amore verso il figlio che non c’è più.

Nel suo post John Travolta spiega come sia difficile superare la perdita di una creatura che hai messo al mondo, che hai accudito ed alla quale sei stato accanto ogni giorno, alla quale hai insegnato a parlare, a camminare, ad amare ed a vivere.

Un dolore, quello della perdita di un figlio, che nessun genitore dovrebbe mai vivere.