Domenica In, Zecchi: “Chi fa un figlio a 60 anni va arrestato”. Mara Venier non ci sta e lo umilia (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 27 novembre 2018, alle ore 09:44

Domenica In, Zecchi: “Chi fa un figlio a 60 anni va arrestato”. Mara Venier non ci sta e lo umilia

Nella puntata di Domenica In di questa domenica uno dei temi principali affrontati da Mara Venier e i suoi ospiti è stata la maternità. C’erano madri che avevano perso i figli in giovane età e hanno deciso di adottarne un altro. C’erano donne che hanno deciso di diventare madri in un’età non convenzionale. Non stiamo parlando di 40-45 anni. Alcune arrivavano anche intorno ai 60.

Domenica In, Zecchi: “Chi fa un figlio a 60 anni va arrestato”. Mara Venier non ci sta e lo umilia

Tra gli ospiti del salotto Rai c’era anche Stefano Zecchi, professore e filosofo. Nell’ambito della Giornata contro la Violenza sulle Donne, chiaramente, gran parte della puntata è stata dedicata all’universo femminile. C’erano alcune donne che hanno raccontato le proprie esperienze di vita, sia positive che negative, relative a quello che rende le donne uniche: la possibilità di affrontare una gravidanza e di dare nuova vita.

Domenica In, Zecchi: “Chi fa un figlio a 60 anni va arrestato”. Mara Venier non ci sta e lo umilia

Tra queste ce n’era una che ha deciso di diventare mamma a 62 anni. Il professor Stefano Zecchi non ha usato mezzi termini e ha detto che, secondo lui, una persona che decide di avere un figlio a quell’età “andrebbe arrestata”. Termini oggettivamente forti che non sono piaciuti alla gran parte delle opinioniste donne presenti in studio, che gli hanno detto che ognuno ha una storia personale e che non andrebbe giudicato.