Dai Simpson a Friends: con Ikea puoi ricreare a casa i salotti delle serie tv (2 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 2 giugno 2019, alle ore 19:47

Dai Simpson a Friends: con Ikea puoi ricreare a casa i salotti delle serie tv

Ad esempio nel soggiorno dei Simpson c’è il divano Knislingue, nell’appartamento di Monica Geller c’è il tavolo Lack e a casa Byer c’è la libreria Billy. Come detto in precedenza, ci sono voluti mesi prima di lanciare sul mercato ufficialmente la proposta. La parte dura del lavoro, però, non è stata mettere insieme i pezzi per ricreare i soggiorni.

Dai Simpson a Friends: con Ikea puoi ricreare a casa i salotti delle serie tv

Come spiega Eduardo Marques, portavoce della Publicis, la scelta difficile è stata quella relativa ai soggiorni da ricreare. C’è stata una grossa scrematura tra tutte le serie tv esistenti e prese in considerazione per la campagna pubblicitaria.Avevamo circa 60 proposte, alla fine ne abbiamo realizzate tre. Siamo riusciti a creare tutto solo usando prodotti IKEA presenti in catalogo. Avevamo ampia scelta”.

Dai Simpson a Friends: con Ikea puoi ricreare a casa i salotti delle serie tv

Il direttore dell’Ikea di Emirati, Egitto, Oman e Qatar, Vinod Jayan, ha dichiarato: “Si è trattato di un lungo lavoro di squadra. È un manifesto di ciò che rappresenta IKEA: un posto dove ognuno può portare qualsiasi idea che voglia vivere o vedere”. Non è chiaro se l’iniziativa per il momento esclusiva del Medio Oriente toccherà anche altri mercati. Quel che è certo è che nell’Occidente non mancherebbero affatto le persone disposte a spendere dei soldi per avere un soggiorno stile Simpson, Stranger Things o Friends.