Crozza, insulti e minacce: “Ti aspetto a…” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 17 aprile 2018, alle ore 09:30

Crozza, insulti e minacce: “Ti aspetto a…”

Uno spiacevole episodio quello che è accaduto a Maurizio Crozza. Il comico, imitatore e conduttore televisivo è stato pesantemente insultato e minacciato dopo aver commentato e attaccato Benatia nel post-partita della Juventus contro il Real Madrid. Il noto comico genovese, che non c’entra nulla con il calcio, durante la sua trasmissione “Fratelli di Crozza” su Canale Nove ha commentato e criticato le parole rilasciate da Buffon e Benatia dopo la sconfitta della Juventus contro il Real Madrid. Parole molto forti e critiche davvero pesanti soprattutto nei confronti di Benatia. Ha parlato prima di Buffon:

Crozza, insulti e minacce: “Ti aspetto a…”

Che grande che è Buffon… Se tutti gli arbitri che hanno dato un rigore a favore della Juve avessero un bidone della spazzatura al posto del cuore, avremmo risolto il problema della differenziata“. Ma si è soffermato in particolare su Benatia ed ha commentato il suo discorso nel post-partita quando aveva parlato di stupro nel commentare il rigore assegnato ad Oliver al 93′ dopo il suo fallo su Lucas Vazquez:

“Benatia, tu hai detto che quel rigore è stato uno stupro. Ma come è stato uno stupro? Bisogna stare attenti ad usare le parole.

Crozza, insulti e minacce: “Ti aspetto a…”

Non puoi parlare di stupro, sei tu che hai fatto un’entrata del c***o al 93′. Io non so se hai idea di cosa sia uno stupro: ovviamente neanche io ce l’ho. Se però vuoi provare l’emozione, il prossimo ‘fallo’ in area, un ‘bel fallo’, provi a ficcartelo su per il c**o e un’idea a quel punto te la sei fatta…”.

Il comico se la prende col difensore della Juventus ed utilizza parole pesanti ma il difensore della Juventus risponde con toni altrettanto eccessivi sul suo profilo Instagram, insultandolo e minacciandolo: