Coronavirus, salgono a due i morti in Italia. 27 contagiati in Lombardia, 2 in Veneto (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 22 febbraio 2020, alle ore 10:48

Coronavirus, salgono a due i morti in Italia. 27 contagiati in Lombardia, 2 in Veneto

Coronavirus, la seconda vittima in Italia è una donna. 27 contagiati in Lombardia, 2 in Veneto: ci sono nuovi casi accertati a Como, Dolo e Cremona.

Salgono a due i morti per il Coronavirus in Italia. La seconda vittima è una donna residente in Lombardia che potrebbe essere collegata al caso del focolaio di Codogno. La prima vittima è un muratore in pensione di 78 anni.

Coronavirus, salgono a due i morti in Italia. 27 contagiati in Lombardia, 2 in Veneto

L’uomo è deceduto ieri sera intorno alle 23 nell’ospedale di Schiavonia in provincia di Padova. Si chiamava Adriano Trevisan ed era padre dell’ex sindaco della cittadina. Al momento nel nostro Paese ci sono 29 casi di contagio accertati, 30 con l’anziano morto ieri. Sono 27 in Lombardia e due in Veneto. Tra gli ultimi casi accertati abbiamo quella di un paziente ricoverato da 5 giorni nel reparto di pneumologia all’ospedale civile di Cremona.

Coronavirus, salgono a due i morti in Italia. 27 contagiati in Lombardia, 2 in Veneto

Un uomo di 67 anni di Dolo che si trova ricoverato in terapia intensiva a Padova e poi c’è anche un altro uomo proveniente dal lodiano che è ricoverato nell’ospedale di Como nel reparto di malattie infettive.

Il 38enne di Codogno resta in prognosi riservata, è lui il “paziente uno“,  ovvero il primo ad aver trasmesso la malattia. L’uomo ha contagiato 13 persone.