Coronavirus, nuovo caso sospetto a Roma: turista irlandese ricoverato allo Spallanzani (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 3 febbraio 2020, alle ore 15:07

Coronavirus, nuovo caso sospetto a Roma: turista irlandese ricoverato allo Spallanzani

I medici dell’’ospedale Spallanzani di Roma stanno effettuando nuovi accertamenti su un turista irlandese, attualmente ricoverato in riaminazione in condizioni definite «compromesse» nel bollettino medico delle 12 di oggi.  Al momento non si ha la certezza che l’uomo abbia contratto il Coronavirus, ma l’equipe medica sta prendendo tutte le precauzioni del caso.
Secondo quanto si apprende, però, l’anziano non presenterebbe le caratteristiche di un caso sospetto di coronavirus.

Coronavirus, nuovo caso sospetto a Roma: turista irlandese ricoverato allo Spallanzani

Nel frattempo sono ancora sotto osservazione le 20 persone ricoverate dopo essere venute a contatto con la coppia di cinesi contagiata: “Le loro condizioni di salute sono buone e resteranno in quarantena fino al termine del periodo previsto dalle procedure“, fanno sapere i medici.
Altri 20 pazienti sono stati “dimessi dopo il risultato negativo dei test per la ricerca del nuovo coronavirus.

Coronavirus, nuovo caso sospetto a Roma: turista irlandese ricoverato allo Spallanzani

Tra questi ci sono l’uomo di nazionalità rumena e la donna di nazionalità cinese residente a Frosinone”. 

I due cittadini cinesi risultati positivi “sono in condizioni stazionarie: entrambi presentano una polmonite virale con interessamento alveolo interstiziale bilaterale” si legge nella nota dell’Ospedale.
Intanto i ricercatori continuano a fare passi avanti. Il virus è già stato isolato in Italia e in Francia e sarà messo a disposizione di tutta la comunità internazionale: