Coppia lasciava bici incustodite per poter prendere a mazzate i ladri e postarli su YouTube (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 11 gennaio 2020, alle ore 16:30

Coppia lasciava bici incustodite per poter prendere a mazzate i ladri e postarli su YouTube

Ancora un caso di giustizia fai da te. Una coppia statunitense, residente in California, è finita su tutti i giornali per aver messo in pratica un metodo molto poco ortodosso per allontanare i ladri di biciclette. Corey Curnutt, 25enne, e la sua fidanzata Savannah Grillot di quattro anni più grande, infatti, prendevano letteralmente a bastonate le persone che provavano a rubare la bicicletta dal loro giardino.

Coppia lasciava bici incustodite per poter prendere a mazzate i ladri e postarli su YouTube

Il tutto veniva fatto di proposito: la coppia di fidanzati lasciava una bicicletta incustodita fuori casa propria a mo’ di esca per attirare potenziali ladri. Appena si accorgevano che qualcuno la afferrava per portarsela via, i due uscivano dall’appartamento con due pesanti mazze da baseball in mano e aggredivano violentemente il ladro. Ma non è finita qui.

Coppia lasciava bici incustodite per poter prendere a mazzate i ladri e postarli su YouTube

Un altro dettaglio importante è che le aggressioni venivano registrate e successivamente postate su YouTube. Gli assalti sono andati avanti per almeno quattro mesi: i giornali americani scrivono che tutto ha avuto inizio a luglio e che l’ultimo episodio avrebbe avuto luogo a novembre, quando i due finalmente si sarebbero calmati e avrebbero smesso di prendere a mazzate i furbetti dalle braccia troppo lunghe.