Coltiva erba per la figlia, “Così non va dai pusher” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 23 maggio 2019, alle ore 17:39

Coltiva erba per la figlia, “Così non va dai pusher”

Fin quando non si ha un figlio, non si capisce il ruolo dei genitori. Molti di noi, da ragazzini, hanno trovato fastidioso il comportamento estremamente protettivo di un genitore. “Dove vai?”, “Con chi sei?”, “Cosa stai facendo? e mille altre domande a cui spesso gli adolescenti preferirebbero non rispondere. I genitori sono i nostri protettori ed è praticamente impossibile farli desistere da questo ruolo.

Coltiva erba per la figlia, “Così non va dai pusher”

Quando un genitore sente che il proprio figlio o la propria figlia è in pericolo, è capace di pensare a soluzioni anche decisamente inusuali per proteggerlo/a. Proprio questo è il caso di un padre di famiglia di Rimini che ha trovato un modo sui generis per far sì che sua figlia non frequentasse gli spacciatori del posto.

Coltiva erba per la figlia, “Così non va dai pusher”

L’episodio che lo ha visto coinvolto ha avuto luogo qualche giorno fa. I Vigili del Fuoco erano stati chiamati per un piccolo incendio divampato in un appartamento di via Amsterdam (incredibile ma vero…). Subito dopo averlo spento, sono arrivati anche i Carabinieri, per indagare meglio sull’incendio e decretare l’eventuale origine dolosa del fuoco.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA