Cieco per l’Inps, guardalinee nel weekend: arrestato 58enne (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 20 dicembre 2018, alle ore 11:51

Cieco per l’Inps, guardalinee nel weekend: arrestato 58enne

Lʼuomo risultava non vedente al 100% ma durante i weekend faceva il guardalinee

Ennesimo caso di truffa, questa volta è successo a Padova dove un uomo che per l’INPS risultava cieco al 100%, durante il weekend faceva il guardalinee nei campionati di calcio dilettantistico. Il 58enne di Padova percepiva l’assegno di invalidità e nel weekend si dedicava a questo hobby spostandosi così da una parte all’altra del campo e alzando la bandierina quando ce n’era bisogno per segnalare delle irregolarità di gioco.

Cieco per l’Inps, guardalinee nel weekend: arrestato 58enne

L’uomo è originario di Padova e residente a Terni, dal 2008 ha percepito una pensione di invalidità pari 126mila euro, ultimamente ogni mese percepiva 1300euro sul suo conto. Le indagini dei Carabinieri sono partite lo scorso febbraio ed è stata coinvolta anche la compagna di 50 anni domenicana. La donna è stata denunciata perché secondo gli inquirenti era pienamente consapevole di quello che faceva l’uomo.

Cieco per l’Inps, guardalinee nel weekend: arrestato 58enne

Per l’Inps è cieco ma nel weekend fa il guardalinee: 58enne di Padova arrestato per truffa

Il 58enne è stato arrestato per truffa aggravata perché dal 2008 percepiva, senza averne diritto, l’indennità pensionistica ed è finita nei guai anche la sua compagna che secondo gli inquirenti è complice della presunta truffa all’INPS a suo carico e quindi è scattata una denuncia.

Ad aggravare la situazione sono i suoi precedenti, l’uomo era già noto ai Carabinieri perché più volte e negli anni si è recato in caserma, sempre accompagnato dalla sua compagna di nazionalità domenicana, per ottemperare una serie di pratiche di natura giudiziaria.