Chiara Ferragni e Fedez, la frase shock sul battesimo di Leone. Piovono critiche: “Lo faremo il…” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 25 luglio 2018, alle ore 10:19

Chiara Ferragni e Fedez, la frase shock sul battesimo di Leone. Piovono critiche: “Lo faremo il…”

Le scelte dei VIP, si sa, sono sempre soggette al giudizio dei loro fan. E quando vengono toccati tasti delicati come ad esempio la religione, le polemiche e le critiche possono essere anche feroci. Una polemica molto recente è nata quando Fedez, rispondendo alla domanda: “Quando verrà battezzato tuo figlio Leone” ha risposto ironicamente: “Il 30 febbraio, cioè mai”. Quando si hanno milioni di follower sui social, è inevitabile che qualcuno si indigni per una scelta del genere.

Chiara Ferragni e Fedez, la frase shock sul battesimo di Leone. Piovono critiche: “Lo faremo il…”

“Secondo me e Chiara non è giusto convertire un figlio a una religione senza potergli chiedere se lui lo vuole”. Queste dichiarazioni si aggiungono ad altre, sempre in chiave anti-religiosa, arrivate qualche giorno prima; Fedez e Chiara si sposeranno tra poco più di un mese, il 1° settembre, a Noto in Sicilia. Ma non sarà il ‘classico’ matrimonio: i due si diranno sì davanti alla legge, ma non davanti a Dio, a cui nessuno dei due crede: “Non verrà celebrato in chiesa”.

Chiara Ferragni e Fedez, la frase shock sul battesimo di Leone. Piovono critiche: “Lo faremo il…”

Il cantante pop ha spiegato: “Quando nasce un bambino da una coppia esposta mediaticamente, lui stesso sarà esposto mediaticamente. Allora quando si decide che non dev’essere battezzato, la gente si indigna”. Fedez ha affrontato anche altre critiche che gli vengono rivolte ‘per colpa’ del figlio Leone, come la frequente esposizione di loro figlio sui social: “Io ho 28 anni, Chiara ne ha 30. Insieme abbiamo due società con una ventina di dipendenti, insomma diamo da mangiare a venti famiglie. Quindi la nostra fortuna non la dobbiamo a nostro figlio, ma al lavoro”.