Chiamano un altro prete per il funerale, lui si offende, arriva ubriaco e picchia i parenti (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 6 agosto 2019, alle ore 15:18

Chiamano un altro prete per il funerale, lui si offende, arriva ubriaco e picchia i parenti

La concorrenza è sempre esistita. Chi pensa che si limiti al mondo del commercio si sbaglia. Un fatto clamoroso di pochi giorni fa dimostra che esiste concorrenza perfino tra i preti. È successo che in un paese della Moldavia una famiglia abbia chiamato il prete di un altro villaggio per celebrare la messa di un funerale.

Chiamano un altro prete per il funerale, lui si offende, arriva ubriaco e picchia i parenti

Il prete del paese si è infuriato per questa scelta ed è entrato nella chiesa, nel bel mezzo della funzione, iniziando a urlare, insultare e infine anche picchiare la famiglia della defunta. Il prete ortodosso protagonista di questa vicenda ai limiti del surreale si chiama Scialvirij Vek. È giunto in chiesa con diverso alcool in corpo, come riferiscono i testimoni.

Chiamano un altro prete per il funerale, lui si offende, arriva ubriaco e picchia i parenti

Dopo i pesanti insulti ha iniziato anche a colpirli con calci e pugni, azione che ha scatenato l’autodifesa dei parenti. È nata una rissa che ha coinvolto alcuni dei presenti in chiesa. Il tutto mentre l’altro prete stava recitando la messa per la donna moldava scomparsa qualche ora prima. Lo ha riportato il sito di Rai News.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA