Chi è Arthur, il “Royal Single” più ambito del reame: appassionato di sport e di selfie (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 15 gennaio 2019, alle ore 14:59

Chi è Arthur, il “Royal Single” più ambito del reame: appassionato di sport e di selfie

Arthur Chatto, il nipote della Regina Elisabetta II che sta facendo innamorare il popolo del web.

Si è aggiudicato il titolo di royal single più ambito del Regno Unito, facendo sognare i suoi fans. Il giovanotto sta spopolando sul web, soprattutto su Instagram.

Ha infranto i cuori di tutta la nazione quando ha ufficialmente dichiarato, tramite Instagram, di essersi fidanzato lo scorso anno, ma questo non ha scoraggiato i tanti fans di Arthur Chatto.

Chi è Arthur, il “Royal Single” più ambito del reame: appassionato di sport e di selfie

Il nipote della principessa Margaret, 25esimo in linea di successione al trono, ha condiviso l’ennesimo selfie senza maglietta sul suo account lunedì mandando in tilt i suoi 120mila followers. Nello scatto, il diciannovenne flette i suoi muscoli nudi mentre passeggia attraverso le Highlands scozzesi in un ensemble alquanto inappropriato. Nella didascalia dell’immagine, che ha ricevuto oltre 21.000 like finora, ha scritto: “Trekking negli altopiani scozzesi“. Il post è stato inondato da commenti di fan che elogiano il bell’aspetto del pronipote della regina.

Chi è Arthur, il “Royal Single” più ambito del reame: appassionato di sport e di selfie

Uno ha scritto: “La Scozia non è mai stata così calda”, mentre un’altra semplicemente ha scritto “Sposami!” Si ritiene che Arthur abbia trascorso il nuovo anno negli altopiani scozzesi. Nonostante le sue numerosissime giovani fan, il bel nipote della regina ha una relazione con Lizzie Friend, che è diventato ufficiale su Instagram per la prima volta a settembre. Il figlio di Lady Sarah Chatto, che è 23° in fila al trono, ha postato in uno scatto di Lizzie appollaiata sul suo ginocchio con un braccio appeso alla spalla. Lizzie è una studentessa dell’Università di Edimburgo, dove Arthur studia Storia dell’Arte.