Carlotta, la 13enne scomparsa. I genitori lanciano un appello: “Aiutateci a trovarla” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 7 dicembre 2018, alle ore 10:05

Carlotta, la 13enne scomparsa. I genitori lanciano un appello: “Aiutateci a trovarla”

Ore di angoscia a Vigonza, Carlotta Mondelli ha 13 anni ed è scomparsa mercoledì mattina nel tragitto tra casa e scuola. La famiglia disperata chiede di diramare un appello per ritrovarla.

Carlotta ha 13 anni ed è svanita nel nulla da mercoledì mattina in provincia di Padova, precisamente a Vigonza. La ragazza vive con la famiglia a Pionca di Vigonza ed è uscita di casa per recarsi a scuola a Mirano Venezia però non è mai arrivata.

Carlotta, la 13enne scomparsa. I genitori lanciano un appello: “Aiutateci a trovarla”

Come tutte le mattine, mercoledì Carlotta è uscita dalla sua casa di Vigonza dove vive con i suoi genitori e la sorella. Il padre l’ha accompagnata a Santa Maria di Sala per prendere l’autobus che l’avrebbe portata a Mirano all’istituto Levi Ponti dove frequenta il primo superiore da pochi mesi, la tredicenne è uscita di casa con un bomber nero, scarpe Puma nere e uno zainetto nero e azzurro.

Carlotta, la 13enne scomparsa. I genitori lanciano un appello: “Aiutateci a trovarla”

Secondo alcune testimonianze, la ragazza è salita sul pullman ma dopo non si sa dove si è fermata, quello che si sa per certo è che Carlotta non è mai entrata a scuola. Sia i compagni che i suoi insegnanti non l’hanno vista in classe e i professori hanno segnalato l’assenza sul registro elettronico.

Qualche ora dopo, i genitori non vedendola rientrare a casa, hanno capito che alla loro bambina era successo qualcosa. A confermare questo loro sospetto è stata anche l’assenza sul registro online della scuola.