Caos treni: un incendio doloso causa grossi ritardi su tutta la rete ferroviaria italiana (2 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 22 luglio 2019, alle ore 11:54

Caos treni: un incendio doloso causa grossi ritardi su tutta la rete ferroviaria italiana

Per fare un esempio tra tanti, il treno 9975 Italo da Milano a Roma Termini, la cui partenza era prevista per le 8:15, è in ritardo di 240 minuti. Quello per Napoli Centrale delle 7:20 operato da Trenitalia, invece, segna un ritardo di tre ore. RFI fa sapere che i disagi continueranno con ogni probabilità per tutto il pomeriggio.

Caos treni: un incendio doloso causa grossi ritardi su tutta la rete ferroviaria italiana

“I ritardi medi sono di 180 minuti su tutto il sistema alta velocità. È interessato da ritardi anche il traffico regionale nei principali nodi metropolitani”, continua la nota della Rete Ferroviaria Italiana. Dalle 5 alle 8 la circolazione è stata interamente sospesa, dopodiché il traffico è ripreso con “forti rallentamenti”.

Caos treni: un incendio doloso causa grossi ritardi su tutta la rete ferroviaria italiana

L’incendio è scoppiato intorno alle 5. Immediato l’intervento di Vigili del Fuoco e Polfer, che hanno estinto le fiamme nel giro di qualche minuto. Dopo che è stata avanzata l’ipotesi dell’origine dolose, è intervenuta anche la Digos per tutti gli accertamenti del caso. Alcuni treni sono stati soppressi, altri riprogrammati. La situazione dovrebbe tornare alla normalità nel tardo pomeriggio.