Calabria, l’elefante scappa dal circo e si tuffa a mare (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 29 agosto 2018, alle ore 10:43

Calabria, l’elefante scappa dal circo e si tuffa a mare

Nella giornata di ieri i bagnanti di una località marittima hanno notato che nell’acqua, poco distante dalla battigia, c’era un elefante. L’animale, con ogni probabilità, era alla ricerca di un po’ di refrigerio e si è quindi tuffato nello specchio di acqua salata, dove è rimasto in ammollo per qualche ora.

Non è successo in Asia o in qualche altra località esotica, dove questo rappresenta la normalità. È successo in Italia, più precisamente in Calabria.

Calabria, l’elefante scappa dal circo e si tuffa a mare

I bagnanti di una delle spiagge di Santa Maria del Cedro hanno assistito a una scena rarissima per il ‘mare nostro’: un elefante che fa il bagno. Solitamente gli elefanti preferiscono le acque dolci, ma se soffrono il caldo e trovano uno specchio d’acqua salata nei paraggi, non si fanno problemi a tuffarsi a mare. Questo è la normalità in altre parti del Mondo, dove gli elefanti sono presenti.

Calabria, l’elefante scappa dal circo e si tuffa a mare

Il pachiderma non era per niente spaventato dalla presenza di numerosi turisti, che ovviamente hanno subito preso i loro smartphone, increduli, per registrare questa scena tanto interessante quanto insolita. Il video è stato condiviso sui vari social ed è diventato subito virale, proprio perché un elefante nelle nostre acque non si vede tutti i giorni. Anzi…