Blushwood: la bacca “miracolosa” che distrugge il 75% delle cellule tumorali (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 23 maggio 2018, alle ore 17:45

Blushwood: la bacca “miracolosa” che distrugge il 75% delle cellule tumorali

Negli ultimi anni, si sono diffuse molte notizie su un estratto di bacca definita “miracolosa” chiamata EBC-46, proveniente dalla foresta pluviale australiana, che ha dimostrato di curare vari tipi negli animali.

Gli scienziati del QIMR Berghofer Medical Research Institute nel Queensland hanno utilizzato un farmaco sperimentale prodotto dai semi della pianta della foresta pluviale, l’albero di Blushwood (Hylandia Dockrillii), che cresce esclusivamente nell’estremo nord del Queensland, per curare tumori solidi in studi pre-clinici.

Blushwood: la bacca “miracolosa” che distrugge il 75% delle cellule tumorali

Il farmaco è già stato utilizzato per distruggere o ridurre con successo i tumori negli animali domestici e negli animali, compresi cani, gatti e cavalli e persino i diavoli della Tasmania.

Questi risultati sono stati scoperti in uno studio di otto anni condotto dal Dr. Glen Boyle, dall’istituto di ricerca medica QIMR Berghofer di Brisbane. Nel 75% dei casi, il cancro non ritorna più. Non ci sono stati effetti collaterali e i composti hanno iniziato a funzionare in cinque minuti, facendo scomparire melanomi e tumori del collo in pochi giorni.

Blushwood: la bacca “miracolosa” che distrugge il 75% delle cellule tumorali

È una piccola molecola che funziona davvero con il corpo per distruggere il cancro, anziché un approccio chemioterapico che agisce, in molti casi, contro il corpo”. La Q-Biotics è la società che ha fatto questa scoperta ed ora sta cercando di creare un trattamento farmacologico.

QBiotics è una società australiana per le scienze della vita. Sono nel business dello sviluppo e della commercializzazione di prodotti farmaceutici che hanno il potenziale per affrontare i principali problemi di salute per gli esseri umani e gli animali da compagnia (cani, gatti e cavalli).