Bari, per il suo compleanno chiede agli amici di aiutarlo a ripulire la spiaggia dalla plastica (2 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 26 febbraio 2019, alle ore 11:21

Bari, per il suo compleanno chiede agli amici di aiutarlo a ripulire la spiaggia dalla plastica

“Capitano, così mi chiamate, esiste qualcosa di molto importante che voi in qualità di ciurma potete fare per me ed ho un estremo bisogno che siate anche numerosi. Ecco cosa vorrei che mi regalaste. Semplicemente la vostra presenza. Portate solo un gilet giallo, un paio di guanti, e una busta gigante nera per l’immondizia. Non lasciate sporca casa vostra. Ripuliamo tutto insieme, amici miei. Facciamoci questo regalo”

Bari, per il suo compleanno chiede agli amici di aiutarlo a ripulire la spiaggia dalla plastica

Al suo appello hanno risposto in totale sei persone, tra cui cinque amici e uno sconosciuto che aveva letto l’appello di Giampiero su Facebook e si è unito al team. La piccola squadra ha trascorso circa sette ore a ripulire quella spiaggia che è proprietà di tutti noi, a cui i baresi sono chiaramente più affezionati avendoci trascorso più tempo.

Bari, per il suo compleanno chiede agli amici di aiutarlo a ripulire la spiaggia dalla plastica

Nel giro di qualche ora i ragazzi hanno riempito ben 15 sacchi di rifiuti. Come accade sempre, tra i materiali raccolti si è trovato letteralmente di tutto. In particolar modo plastica. C’erano anche vaschette di alluminio, polistirolo, rifiuti edili, perfino bombolette spray. I sacchi sono stati consegnati all’Amiu, che ha provveduto a smaltirli. “Mi sento una persona migliore. Presto organizzeremo un nuovo appuntamento. L’obiettivo è che quanti più baresi possibile capiscano quanto sia importante rispettare i nostri luoghi”.