Bari: figlio del boss arriva alla prima comunione in Ferrari. Il prete si infuria (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 30 aprile 2019, alle ore 19:15

Bari: figlio del boss arriva alla prima comunione in Ferrari. Il prete si infuria

Il Sud Italia è un posto pieno di bellezze naturali. Ma anche di stranezze. L’ennesima dimostrazione arriva da Bari. In questo periodo dell’anno molti bambini celebrano la loro Prima Comunione. In particolar modo al Sud, dove l’influenza della religione cattolica è più forte che nel resto d’Italia, è un momento speciale. Sia per quanto riguarda il sacro (la messa) che il profano (le mangiate in compagnia).

Bari: figlio del boss arriva alla prima comunione in Ferrari. Il prete si infuria

Domenica 28 aprile a Bari si celebravano le Prime Comunioni di moltissimi bambini residenti nel capoluogo pugliese. La stragrande maggioranza di loro arrivava in chiesa insieme ai genitori, a piedi o in macchina. Un bambino in particolare, però, ha lasciato letteralmente a bocca aperta molte delle persone presenti all’esterno della chiesa del Redentore, quartiere Libertà.

Bari: figlio del boss arriva alla prima comunione in Ferrari. Il prete si infuria

Il bambino di 9 anni, infatti, è arrivato a bordo di una Ferrari rossa fiammante decapottabile. Sì, a guidarla era lui. Sì, aveva la metà esatta degli anni che, in teoria, ci vorrebbero per guidare un’automobile (comunque di una cilindrata ridotta, non di certo una Ferrari). E mentre qualcuno l’ha presa a ridere, il prete che doveva celebrare la messa si è infuriato.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA