Barbiere taglia i capelli sul bus ad una ragazza perché erano troppo lunghi: arrestato (2 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 16 gennaio 2019, alle ore 16:19

Barbiere taglia i capelli sul bus ad una ragazza perché erano troppo lunghi: arrestato

“Era infastidito dalla lunghezza e dal fatto che ciondolassero. La ragazza li aveva raccolti con una coda che pendeva dallo schienale del sedile e toccava le sue ginocchia”. Altri passeggeri che hanno assistito all’incidente hanno immediatamente svegliato la donna, che non si era accorta di niente, dato che si era addormentatata sul sedile del bus: “Il tragitto era lungo e così si è addormentata.” Una volta che la donna 25enne si è svegliata, si è lasciata andare in un pianto disperato:

Barbiere taglia i capelli sul bus ad una ragazza perché erano troppo lunghi: arrestato

“Non si era accorta di nulla, è scoppiata a piangere disperata.” L’uomo ha ignorato le domande della donna ed ha tentato di lasciare l’autobus, ma un passeggero ha detto all’autista di chiamare la polizia, mentre altri lo hanno bloccato all’interno del bus. “Non avevi il diritto di tagliarmi i capelli!“, ha comprensibilmente urlato la donna 25enne. L’autista ha subito chiamato la polizia. Dopo che l’autobus è arrivato all’altezza di Causeway Bay, il barbiere ha tentato di darsela a gambe, riuscendo a scendere dall’autobus per darsi alla fuga, ma i passeggeri lo hanno subito immobilizzato.

Barbiere taglia i capelli sul bus ad una ragazza perché erano troppo lunghi: arrestato

A quel punto il conducente del mezzo si è fermato a porte chiuse a Gloucester Road, vicino a Cannon Street. Quì è stato raggiunto dai passeggeri che hanno immobilizzato l’uomo fino all’arrivo della polizia. Gli agenti una volta giunti sul posto, hanno tratto in arresto l’uomo 65enne con l’accusa di aggressione e danni fisici. Lui si è giustificato dicendo che era un barbiere e i capelli della signora avevano bisogno di essere sistemati. L’uomo ha sostenuto che, poiché era un parrucchiere, portava sempre un paio di forbici con sé.