Bachini: “Da giovane giocavo con Baggio, ora faccio l’operaio per colpa della cocaina” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 29 gennaio 2019, alle ore 14:34

Bachini: “Da giovane giocavo con Baggio, ora faccio l’operaio per colpa della cocaina”

Jonathan Bachini. Chi ha più di 25 anni e segue il calcio da quando è bambino sicuramente se lo ricorderà. Per quanto riguarda le nuovissime generazioni, invece, è più difficile che sappiano di chi stiamo parlando. Bachini è un ex calciatore, che ha calcato i terreni della Serie A negli anni ’90 e parte dei primissimi 2000. Quella della Juventus, seppur poche volte, è senza dubbio la maglia più importante che ha vestito.

Bachini: “Da giovane giocavo con Baggio, ora faccio l’operaio per colpa della cocaina”

Ma, bianconeri a parte, può dire con orgoglio anche di essere stato compagno di squadra di un certo Roberto Baggio. Qualcuno se lo ricorderà per il suo coinvolgimento nell’affare Buffon. “Buffon dal Parma alla Juventus per 70 miliardi più il cartellino di Bachini”, si leggeva all’epoca sui quotidiani sportivi. Bachini è stato un buon giocatore, ma di lui molti ricordano solo la parentesi negativa legata alla cocaina.

Bachini: “Da giovane giocavo con Baggio, ora faccio l’operaio per colpa della cocaina”

Il calciatore è stato trovato positivo per due volte alla sostanza a distanza di pochi anni. La Gazzetta dello Sport lo ha intervistato e ha fatto luce sulla nuova vita di Jonathan, lontano dai riflettori e dai terreni di gioco. Oggi Bachini lavora in un ufficio del porto di Livorno che si occupa di logistica. Qui ha conosciuto quella che definisce la donna della sua vita: Sabina. La sua attuale compagna non aveva idea che fosse un ex calciatore. Inizialmente pensava stesse scherzando.