Asia morta a 14 anni in discoteca, i suoi sogni spezzati: “Affrontava ogni sfida con gioia” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 9 dicembre 2018, alle ore 13:47

Asia morta a 14 anni in discoteca, i suoi sogni spezzati: “Affrontava ogni sfida con gioia”

Asia Nasoni è morta a soli 14 anni in discoteca a Corinaldo, vicino ad Ancona dove hanno perso la vita cinque minorenni e una mamma di 39 anni che aveva accompagnato sua figlia.

Asia voleva vedere il suo cantante preferito esibirsi nella discoteca la Lanterna Azzurra a Corinaldo, vicino ad Ancona ma il suo desiderio non è stato esaudito. La 14enne è una delle sei vittime dell’assurda tragedia in discoteca. Una disgrazia talmente immaginabile e inaccettabile per tutti:

Asia morta a 14 anni in discoteca, i suoi sogni spezzati: “Affrontava ogni sfida con gioia”

Non è possibile. Era appena la seconda volta che Asia metteva piede in una discoteca e io sarei dovuto andare con lei, ma mi è toccato rinunciare per una cosa di famiglia. Magari se fossi stato lì avrei potuto proteggerla. E’ terribile, ingiusto“, ha affermato un amico e coetaneo di Asia. La ragazza viveva a Marotta, don Enrico Secchiaroli durante la messa della 11 nella sua parrocchia di San Giovanni Apostolo non è riuscito a trattenere la commozione:

Asia morta a 14 anni in discoteca, i suoi sogni spezzati: “Affrontava ogni sfida con gioia”

La gioia di oggi per la festività dell’Immacolata e per i due battesimi che celebriamo, si trasforma in sofferenza per la grande disgrazia di Asia”.

La mamma della ragazza, Chiara Fiorucci, non è riuscita a trattenere le lacrime e con una voce spezzata dal dolore, ha dichiarato: “Sono sconvolta. Ricorderò per sempre la sua solarità e la sua bellezza, con quegli occhi azzurri semplicemente straordinari, e poi quel modo di fare le cose sempre con entusiasmo“.