Arriva il Rage Yoga: alcol e bestemmie per rilassarsi (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 3 maggio 2019, alle ore 12:39

Arriva il Rage Yoga: alcol e bestemmie per rilassarsi

Siamo tutti uguali ma siamo tutti diversi. Quando si tratta di yoga c’è chi si rilassa rimanendo in silenzio e in concentrazione assoluta cercando la famosa pace interiore. Ma c’è anche chi si rilassa facendo l’esatto opposto, ovvero bevendo alcool e urlando parolacce di ogni genere. Una ricerca scientifica ha confermato che imprecare dopo che siamo fatti del male da soli aiuta ad alleviare il dolore.

Arriva il Rage Yoga: alcol e bestemmie per rilassarsi

La seconda categoria di yoga appena citato prende il nome di “rage yoga”. “Rage” vuol dire “rabbia”. L’idea è di Lindsey Istace. La donna, dopo essersi lasciata con il fidanzata, ha iniziato ad aggiungere insulti e parolacce ai suoi esercizi di yoga quotidiani. Questo, a quanto pare, l’avrebbe aiutata a sentirsi immediatamente meglio. Ecco perché ha pensato di far conoscere questo approccio innovativo anche ad altre persone.

Arriva il Rage Yoga: alcol e bestemmie per rilassarsi

Oltre alla parola “yoga” e alle posizioni tipiche della disciplina nata in Oriente, per il resto ci sono poche cose in comune con quello originale. Innanzitutto la differenza dal punto di vista dei suoni è evidentissima. Niente silenzio o musichette rilassanti: quando si fa rage yoga suona quella musica che da sempre rappresenta lo sfogo più rumoroso mai inventato dall’essere umano: l’heavy metal.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA