Arrestato il cantante Marco Carta: ha provato a rubare 6 magliette alla Rinascente (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 1 giugno 2019, alle ore 12:09

Arrestato il cantante Marco Carta: ha provato a rubare 6 magliette alla Rinascente

Quando si dice che la fama non dura per sempre. Qualche anno fa Marco Carta era l’idolo di tutte le ragazzine italiane. Vittoria ad Amici, diverse partecipazioni (una con una vittoria) a Sanremo, concerti da tutto esaurito nei palazzetti di tutta Italia. Poi, dopo un periodo di grande fama, il lento e inesorabile declino. Sempre più raro vederlo in tv, sempre meno dischi prodotti come cantante.

Arrestato il cantante Marco Carta: ha provato a rubare 6 magliette alla Rinascente

Pochi anni fa il cantante sardo ha fatto coming out (in pochi sono rimasti sorpresi) e per un po’ si è tornato a parlare di lui. Nelle settimane scorse Caterina Balivo lo ha ospitato più di una volta alla sua trasmissione “Vieni da me” e lì Marco ha spiegato un po’ la sua storia personale: il padre assente, la madre morta quando lui era un bambino e la grande forza della nonna.

Arrestato il cantante Marco Carta: ha provato a rubare 6 magliette alla Rinascente

Poi il lavoro come parrucchiere, prima del grande successo. Ma, di nuovo, tutto ciò che inizia finisce. E nonostante sia ancora considerato uno “famoso” da molti, ieri nel tardo pomeriggio Marco Carta ha commesso un gesto di cui raramente si rendono protagonisti i VIP. Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, il cantante ha commesso un furto nella Rinascente di Milano.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA