Animali lasciati a se stessi da mesi: le foto choc dall’interno dello zoo abbandonato (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 29 marzo 2019, alle ore 18:07

Animali lasciati a se stessi da mesi: le foto choc dall’interno dello zoo abbandonato

Un gruppo di animalisti, dopo essersi introdotto all’interno del Parco Zoologico “Prudencio Navarro”, sulla Costa de la Luz, in Spagna, è riuscito a scattare delle fotografie davvero strazianti raffiguranti diversi animali abbandonati da mesi nei rispettivi recinti. Lo zoo era stato chiuso due mesi fa a causa di alcune morti sospette, riconducibili, secondo alcuni, a maltrattamenti. Invece di cercare di riaprire la struttura o di trovare una sistemazione per le decine di animali rinchiusi all’interno, i proprietari hanno ritenuto più “economico” abbandonarli a se stessi.

Animali lasciati a se stessi da mesi: le foto choc dall’interno dello zoo abbandonato

Le accuse nei confronti dei gestori dello zoo sono gravissime: avrebbero infatti ignorato anche alcune offerte di ricollocazione arrivate da altri parchi zoologici, lasciando così gli animali al loro destino. Le foto degli animalisti ritraggono degli orsi, una tigre, e quattro babbuini ormai allo stremo delle proprie forze, abbandonati tra le proprie feci e in pessimo stato di salute.

Animali lasciati a se stessi da mesi: le foto choc dall’interno dello zoo abbandonato

Il Proyecto Gran Simio (Great Ape Project) ha licenziato il gestore dello zoo dopo aver ritenuto veritiere le accuse di maltrattamenti e inottemperanze nei confronti degli “ospiti” del parco, ma a quanto pare nessuno si è occupato di trovare loro una nuova casa. Oltre alla sofferenza che stanno provando, gli animali abbandonati rappresentano anche un problema per la sicurezza. Pur di scampare alla fame e alla morte, gli animali infatti potrebbero tentare la fuga.