Angelino Alfano alla guida della holding del Gruppo San Donato (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 6 luglio 2019, alle ore 13:14

Angelino Alfano alla guida della holding del Gruppo San Donato

Per il Gruppo Ospedaliero San Donato ci sono grosse novità in arrivo. Paolo Rotelli, attuale presidente (30 anni), sarebbe pronto a cedere la carica di presidente a una vecchia conoscenza della politica italiana: Angelino Alfano. Dopo l’insediamento Governo del Cambiamento, l’ex Ministro degli Esteri si è allontanato dalle luci dei riflettori della politica italiana.

Angelino Alfano alla guida della holding del Gruppo San Donato

Paolo è il figlio di Giuseppe Rotelli, scomparso nel 2013 dopo 33 anni alla guida del gruppo. Il ragazzo manterrebbe comunque la vicepresidenza. L’altro vice, oltre che global advisor, è il tunisino Kamel Ghribi, 56 anni. Al momento il passaggio di consegne non è ufficiale, ma il Corriere della Sera scrive che avverrà martedì, insieme all’annuncio di altri innesti.

Angelino Alfano alla guida della holding del Gruppo San Donato

Per il Gruppo San Donato il 2018 è stato un anno decisamente positivo: sono stati realizzati 1.65 miliardi di ricavi. L’anno precedente erano 1.51. A libro paga del Gruppo ci sono quasi 16mila persone, tra infermieri, medici e amministrativi. I pazienti curati ogni anno sono 4.3 milioni in 19 ospedali, tra cui figurano alcuni nomi altisonanti della sanità italiana.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA