Ancona: arrivano i soccorsi per un uomo a terra ma è un prete ubriaco (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 4 aprile 2019, alle ore 10:12

Ancona: arrivano i soccorsi per un uomo a terra ma è un prete ubriaco

Capita relativamente spesso di sentire di persone totalmente ubriache che, perdendo il controllo, stramazzano al suolo e hanno bisogno dei soccorsi per riprendersi. Ad Ancona, stando ai racconti dei residenti, succede molto spesso. Qualcuno dice “quasi tutti i giorni”. Tra le altre cose la vicenda che stiamo per raccontarvi è successa di lunedì pomeriggio, dunque un orario poco usuale per ubriacarsi.

Ancona: arrivano i soccorsi per un uomo a terra ma è un prete ubriaco

Qualcuno ha chiamato il 118, dicendo che c’era una “sagoma distesa per terra lungo il marciapiede” adiacente alla strada, che non dava segni di vita. L’uomo immobile, dunque. “Correte! C’è una persona a terra svenuta che non respira!”, questa la segnalazione del cittadino che ha avvertito il 118, chiaramente impaurito dopo aver visto quella sagoma immobile sul ciglio della strada.

Ancona: arrivano i soccorsi per un uomo a terra ma è un prete ubriaco

Per fortuna, però, una volta intervenuti, i sanitari hanno rassicurato tutti: la persona che aveva decisamente esagerato con gli alcolici era ancora viva. Si trattava, per l’appunto, di un soggetto che dopo qualche bicchiere di troppo aveva perso i sensi ed era svenuto, finendo a faccia in giù sul marciapiede di quella via del centro di Ancona.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA