Amazon diventa corriere postale, farà concorrenza a Poste (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 28 novembre 2018, alle ore 11:23

Amazon diventa corriere postale, farà concorrenza a Poste

Nuova sfida per Amazon che diventa operatore postale

Dopo i vari richiami e multe, Amazon ha ottenuto la licenza e può ufficialmente svolgere il servizio postale in tutta Italia. A darne la notizia è stata l’agenzia Ansa, il colosso dell’e-commerce ha ottenuto il via libera dal Ministero dello Sviluppo Economico. La società era stata multata il 2 agosto scorso per attività postali senza autorizzazione.

Grazie alla sua logistica, Amazon è diventato il portale di e-commerce per eccellenza sia negli Stati Uniti ma anche in Europa.

Amazon diventa corriere postale, farà concorrenza a Poste

Non possiamo negare che questa grande azienda ha dei magazzini molto all’avanguardia con smistamenti velocissimi e soprattutto il trasporto veloce della merce, per soddisfare i suoi clienti. Amazon in Italia ora non sarà solo un sito per gli acquisti online ma anche un vero e proprio postino. Nell’elenco del Ministero dello Sviluppo Economico sono stati inseriti i due gruppi della società, Amazon Italia Logistica e Amazon Italia Transport e quindi adesso avranno

Amazon diventa corriere postale, farà concorrenza a Poste

il pieno diritto nel mercato della consegna dei pacchi facendo concorrenza con gli altri operatori abilitati, ad esempio Poste Italiane. Ad ottobre Amazon aveva fatto questa richiesta e l’ultimo aggiornamento del documento risale al 16 novembre, la richiesta dell’azienda è stata approvata e Amazon è stato inserito nell’elenco del Mise.

Questa richiesta era necessaria visto che l’autorità per le garanzie nelle comunicazioni aveva sanzionato il gruppo per 30mila euro ad inizio agosto per aver svolto dei servizi di consegna senza averne l’autorizzazione, così queste loro condotte illecite sono state