“Adriano Celentano sta male”, sospesa la serie evento “Adrian” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 7 febbraio 2019, alle ore 14:28

“Adriano Celentano sta male”, sospesa la serie evento “Adrian”

Tanto tuonò che alla fine piovve. Dopo giorni e giorni di critiche sullo spot dal volume alto, sugli ascolti deludenti, sui contenuti che non hanno convinto molti telespettatori, arriva lo stop per “Adrian”, la serie tv con protagonista Adriano Celentano. Ufficialmente a causa di un malessere del Molleggiato, come fanno sapere in un comunicato congiunto Clan e Mediaset. La verità, però, è che la serie tv sembra essere in un certo senso sfortunata.

“Adriano Celentano sta male”, sospesa la serie evento “Adrian”

Come fanno notare molti esperti del settore, già prima dell’esordio c’erano stati problemi. Inizialmente i diritti di “Adrian” erano stati acquistati da SKY. Ma un ritardo nelle consegne (3 anni) avrebbe convinto i vertici della pay tv satellitare a rinunciarvi e a sciogliere il contratto. È arrivata Mediaset, in extremis, a scongiurare la mancata messa in onda del format.

“Adriano Celentano sta male”, sospesa la serie evento “Adrian”

Dopo settimane di spot fastidiosi con il volume alto, dopo le critiche sugli ascolti bassi della primissima puntata, Mediaset aveva già preso una decisione importante, ovvero spostarla al martedì, per evitare la concorrenza con Montalbano. Ma proprio nella settimana in cui l’attenzione di molti italiani si è spostata verso il Festival di Sanremo, arriva il malanno stagionale per Celentano che ferma la serie animata per due settimane.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA