Addio occhiali: arrivano le nano gocce che restituiscono la vista (2 di 3)

Notizie Curiose
Pubblicato il 15 maggio 2018, alle ore 11:40

Addio occhiali: arrivano le nano gocce che restituiscono la vista

L’esperimento sui maiali è andato a buon fine, ora ovviamente tocca agli uomini per poter dire con certezza che le ‘nano gocce’ siano efficaci. Secondo il leader del gruppo di ricerca, dottor David Smadja, queste gocce ‘oftalmiche’ possono rivoluzionare i trattamenti oculistici in generale e avere risultati concreti su persone affette da miopia, ipermetropia e altri problemi di vista. L’annuncio che la sperimentazione sta avendo successo è stata data dallo stesso dottor Smadja nell’auditorium ‘Steinberg’ di Gerusalemme.

Addio occhiali: arrivano le nano gocce che restituiscono la vista

Secondo il leader della ricerca, queste nano gocce sono in grado di sostituire gli ‘oggetti tradizionali’ (obiettivi multifocali in gergo tecnico) e consentire alle persone miopi di vedere oggetti da distanze diverse. Tuttavia non è stato specificato quanto spesso dovranno essere applicate le gocce per poter davvero sostituire i cari vecchi occhiali da visa, quindi su questo aspetto specifico le informazioni sono ancora pochissime.

Addio occhiali: arrivano le nano gocce che restituiscono la vista

Come dicevamo, i primi esperimenti sono stati condotti su dei maiali. Il dottor Smadja ha spiegato che il suo team ha analizzato gli errori di rifrazione degli occhi dei suini prima e dopo l’applicazione / installazione delle nano gocce arricchite da varie concentrazioni di nano particelle. I risultati hanno evidenziato un miglioramento ‘significato’ nella correzione degli errori, sia per quanto riguarda la miopia che l’ipertropia. L’occhio del maiale non è identico a quello umano, ma nemmeno poi così diverso.