Addio occhiali: arrivano le nano gocce che restituiscono la vista (1 di 3)

Notizie Curiose
Pubblicato il 15 maggio 2018, alle ore 11:40

Addio occhiali: arrivano le nano gocce che restituiscono la vista

I problemi legati alla vista colpiscono milioni di Italiani. Se fate mente locale tra i vostri parenti e i vostri amici converrete con noi che le persone che indossano gli occhiali e/o le lenti a contatto non mancano affatto. I motivi della cattiva vista possono essere molteplici: ereditari o, più banalmente, causati da uno sforzo eccessivo degli occhi prolungato nel tempo (troppa TV o troppo lavoro al PC). C’è chi non ha problemi a indossare un paio di occhiali e chi preferisce le lentine, molto meno evidenti.

Addio occhiali: arrivano le nano gocce che restituiscono la vista

Nel corso degli anni sono stati fatti numerosi progressi nel campo dell’oculistica. Ad esempio ci sono delle operazioni chirurgiche che migliorano la vista. Trattandosi di tecnologie molto recenti, i prezzi sono poco sostenibili per la maggior parte dei cittadini con redditi ‘normali’. Di recente, siccome i ricercatori non dormono mai, c’è stata un’importante novità direttamente dall’Israele: la sperimentazione (dall’esito positivo) delle ‘nano gotas’, in italiano ‘nano gocce’, che migliorerebbero la vista senza bisogno di interventi chirurgici.

Addio occhiali: arrivano le nano gocce che restituiscono la vista

Un team di ricercatori (oftalmologi) del Nanotechnology and Advanced Materials Instituite della Bar Illan University, insieme a un team dello Shaare Zedek Medical Center hanno lavorato su dei colliri che riparano la cornea e migliorano la visione da corta e lunga distanza. Questa soluzione, formata da nanoparticelle chiamate ‘nano gotas’ è stata sperimentata su dei maiali inizialmente. Al momento siamo in fase di sviluppo, i risultati definitivi arriveranno entro fine anno. Se tutto dovesse andare come deve, gli occhiali potrebbero essere un qualcosa che appartiene al passato.