Ad Hong Kong si vende il gelato al gusto “gas lacrimogeno” (2 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 20 maggio 2020, alle ore 19:58

Ad Hong Kong si vende il gelato al gusto “gas lacrimogeno”

Quello principale, ha spiegato una donna che è stata tra le primissime clienti a provarlo, è il pepe nero. “All’inizio ti toglie il respiro, è molto pungente e irritante. Mi fa venire in mente di quando sono stata male durante le manifestazioni. Questo flashback mi ricorda che non dovrei dimenticare”.

Ad Hong Kong si vende il gelato al gusto “gas lacrimogeno”

Insomma secondo la donna quel gusto tutt’altro che piacevole è comunque utile a non ricordare un momento importante della storia recentissima di Hong Kong. Eppure potrebbe trattarsi di un esperimento che non verrà ripetuto. La persona che l’ha ideato ha infatti chiesto ai media che si sono occupati della novità di poter mantenere l’anonimato. Segno che non è in cerca di pubblicità. Com’è noto, in tutta la Cina i sistemi repressivi non perdonano nulla e Internet è controllato in maniera maniacale

Ad Hong Kong si vende il gelato al gusto “gas lacrimogeno”

“Volevamo creare un gusto che ricordasse alla gente che è utile continuare a protestare, è utile non perdere la propria passione”, ha spiegato l’imprenditore che vuole rimanere anonimo. Ha dichiarato infine che prima di ottenere il prodotto tenuto in vendita per qualche giorno ci sono voluti diversi esperimenti. Oltre al pepe nero, infatti, aveva utilizzato wasaki e senape. Alla fine il pepe è quello che dona maggiormente la sensazione di “respirare il gas lacrimogeno”. Paese che vai, gelato che trovi.