Abbandonato in auto sotto il sole cocente, il cane muore tra atroci sofferenze (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 31 luglio 2018, alle ore 13:40

Abbandonato in auto sotto il sole cocente, il cane muore tra atroci sofferenze

La Spezia, un cittadino rumeno di 45 anni ha lasciato il suo cane in auto sotto il sole cocente di questi giorni. Il pastore di solo un anno è morto in maniera atroce, l’uomo è stato denunciato per maltrattamento di animali dopo che il suo cane è morto dentro la sua auto con i finestrini chiusi. Il caldo torrido di questi giorni ha creato una temperatura troppo elevata per l’animale che ha cominciato a soffrire e a cercare di scappare, alcuni agenti di polizia si sono accorti del cane ed hanno aperto la portiera dell’auto.

Abbandonato in auto sotto il sole cocente, il cane muore tra atroci sofferenze

Sono riusciti a liberare il cane e gli hanno prestato le prime cure di soccorso ma queste non sono bastate a salvargli la vita, il cuore del cane poco dopo il loro intervento si è fermato. Il padrone disattento è stato denunciato.

Un altro episodio simile di maltrattamento si è verificato qualche giorno prima a Ravenna dove due turisti di origine iraniana residenti in Svizzera, avevano lasciato i loro due cani (un labrador e un maltese) dentro il bagaglio della loro auto. Il labrador abbaiava, ansimava e sbavava mentre il maltese

Abbandonato in auto sotto il sole cocente, il cane muore tra atroci sofferenze

era disteso su un fianco e non emetteva alcun verso. È stato l’intervento dei vigili del fuoco a salvarli, per fortuna i cani sono stati liberati in tempo e due veterinarie hanno prestato loro il primo soccorso e sono stati portati in una clinica veterinaria della città.

Subito dopo sono giunti i proprietari e secondo gli accertamenti fatti in clinica, non sono state evidenziate ipotesi di maltrattamento. Nonostante l’accaduto, gli animali sono stati riaffidati alla coppia disattenta nella speranza che la prossima volta facciano migliore attenzione ai