Iscriviti

La scimmietta non vedeva la sua mamma da 3 settimane: la commovente scena del loro incontro

Una dimostrazione d'amore e d'affetto che non potrà che lasciarvi senza parole e toccarvi il cuore: ecco il momento in cui una mamma scimmia riabbraccia uno dei suoi cuccioli dopo tre settimane

Natura e Animali
Pubblicato il 27 febbraio 2018, alle ore 13:57

Mi piace
1
0
La scimmietta non vedeva la sua mamma da 3 settimane: la commovente scena del loro incontro

Quella che stiamo per raccontarvi è una storia davvero molto toccante che vede protagoniste delle scimmiette. Lo scorso mese, infatti, uno studente della Kingsway High school in Amanzimtoti, South Africa, a ritrovato un cucciolo di scimmia che necessitava di cure.

Lo studente si è rivolto subito alla Umsizi Vervet Rescue Centre che che ha accolto con grande amore la scimmietta che era stata ferita in modo grave alla gamba. Un team di veterinari è intervenuto con molta rapidità per riuscire a salvare la vita in questa piccola scimmietta.

Quando hanno capito che si stava riprendendo e che era ormai fuori pericolo, hanno deciso di dargli anche un nome e lo hanno battezzato come Pearce. Questo cucciolo di scimmia è rimasto lontano dalla sua famiglia per ben tre settimane.

Nessuno avrebbe potuto immaginare quello che sarebbe successo nel momento della liberazione della scimmia nel suo habitat naturale cui erano presenti i suoi fratelli e soprattutto la sua mamma, che aveva ormai perso le speranza di rivederlo.

Per fortuna, quel momento è stato ripreso ed in questo video è possibile vedere quello che è successo: una scena a dir poco commovente che mostra lo spiccato istinto materno di questa specie del regno animale, molto più forte di intenso di quanto avremmo mai immaginato.

Altrettanto emozionante, sebbene straziante, sarà vedere la reazione di un delfino dopo aver partorito. La mamma, infatti, si accorge che il suo cucciolo è nato morto ma non vuole arrendersi a quel triste destino e cerca in ogni modo di rianimare il piccolo.

Una scena che non potrà che spezzarci il cuore e farci vedere una delle tante sfaccettature del regno animale che è sempre suggestivo e che proprio per questo va rispettato e protetto.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!