Iscriviti

Aggiunge due gocce di veleno del serpente nel sangue e mostra a tutti cosa accade

Un ofiologo mostra a tutti gli effetti del veleno di un serpente sul sangue. Quello che accade è davvero scioccante e mostra la pericolosità di questi rettili. GUARDA IL VIDEO SOTTO

Natura e Animali
Pubblicato il 20 dicembre 2017, alle ore 14:21

Mi piace
3
1
Aggiunge due gocce di veleno del serpente nel sangue e mostra a tutti cosa accade

I serpenti sono senza alcun dubbio alcuni degli animali più temuti al mondo. Bisogna dire che non tutte le specie di questi rettili sono pericolose per l’uomo. Alcune sono del tutto innocue, altre uccidono le prede solo per soffocamento e stritolamento, altre ancora invece sono velenose e temute proprio per il loro morso letale.

Un ofiologo ha deciso di realizzare un video in cui mostra quello che accade quando un serpente velenoso morde la sua preda.

In questo video, viene mostrato un esemplare di vipera malesiana nota anche come Ancistrodonte della Malesia. Questo esperto di serpenti, attraverso una tecnica particolare, riesce a raccogliere alcune gocce dal veleno di questo serpente in un bicchierino.

Con una siringa aspira le poche gocce di veleno che era riuscito ad ottenere sollecitando il rettile e versa quelle gocce in un altro bicchierino in cui è contenuto del sangue animale. Quello che accade non potrà che lasciarvi letteralmente senza parole.

Infatti in pochi istanti il sangue si coagula assumendo l’aspetto di una gelatina. A seguito del cambio di consistenza del sangue, la preda muore pochi secondi dopo.

Sarà molto interessante assistere anche al gesto di un uomo che trova un serpente nel deserto. In questo caso abbiamo a che fare con una situazione davvero molto particolare: il serpente infatti mostra i tipici segni della disidratazione e sta quasi per morire.

L’uomo decide dunque di aiutare il rettile e di offrirgli dell’acqua da bere. La scena successiva non potrà che conquistarci tutti e farci capire quanto sia importante non voltarci mai e aiutare chiunque si trovi in difficoltà che si tratti di un essere umano o semplicemente di un rettile.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!