Iscriviti

Gp Misano: vola Dovizioso nel Gran Premio di San Marino. Marquez 2° allunga nel mondiale

Vittoria Ducati nel Gran Premio di San Marino con Andrea Dovizioso che precede il campione del Mondo. Lorenzo scivola a 2 giri dal termine quando era in lotta per la vittoria. Rossi solo settimo

Motociclismo
Pubblicato il 9 settembre 2018, alle ore 16:19

Mi piace
9
0
Gp Misano: vola Dovizioso nel Gran Premio di San Marino. Marquez 2° allunga nel mondiale

Un super Andrea Dovizioso vince il Gran Premio di San Marino corso sul circuito di Misano, dedicato a Marco Simoncelli. Per il pilota Ducati si tratta del terzo successo stagionale dopo la gara d’apertura in Qatar e la vittoria nel Gran Premio della Repubblica Ceca. Dovizioso diventa così secondo nel mondiale, dietro Marc Marquez, che anche in questa gara ha aumentato il suo vantaggio in classifica. Per la Ducati è il terzo successo consecutivo, segno che oggi è la moto da battere.

La cavalcata verso la vittoria del pilota italiano è partita dal 5° giro, quando Dovizioso ha preso la testa della gara portandosi dietro il compagno di scuderia Jorge Lorenzo e Marc Marquez. I tre hanno fatto una gara a parte staccando tutti gli altri piloti. Mentre Dovizioso controllava la testa della classifica, l’altro pilota Ducati e il pilota Honda battagliavano per il secondo posto.

A 2 giri dal termine, quando stava cercando di ricucire il distacco da Dovizioso, Lorenzo è scivolato perdendo così il podio. Sul traguardo dopo Andrea Dovizioso e Marc Marquez, è transitata la Honda LCR di Cal Crutchlow, che si era un po’ persa dopo la vittoria in Argentina. Segue la Suzuki di Alez Rins, davanti a Maverick Vinales (Yamaha), Dani Pedrosa (Honda), Valentino Rossi (Yamaha) e Andrea Iannone (Suzuki). Danilo Petrucci finisce 11°, davanti a Franco Morbidelli. Quindicesimo Michelle Pirro con la terza Ducati in gara.

Nel mondiale piloti Marc Marquez conduce con 221 punti e un ampio margine, 67 punti, su Andrea Dovizioso, che ha scavalcato in classifica Valentino Rossi, adesso terzo a 70 punti dallo spagnolo. Tra i costruttori la Honda è in testa con 256 punti, 23 di vantaggio sulla Ducati e 62 sulla Yamaha. La prossima gara è in programma tra due settimane in Spagna per il Gran Premio di Aragona.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Costantino Ferrulli

Costantino Ferrulli - E’ sicuramente un periodo molto positivo per la Ducati che ha vinto il terzo Gran Premio di fila e se Lorenzo non fosse caduto, per la terza volta consecutiva i due piloti della rossa sarebbero saliti sul podio. Rimane sempre costante Marc Marquez, che si avvia a conquistare il suo quinto mondiale di Moto Gp avvicinandosi al palmares di Valentino Rossi, che appare in difficoltà con la sua Yamaha.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!