Iscriviti

Ulefone Power Armor 13: in arrivo il battery phone ipercorazzato

Volta a festeggiare i tanti anni di battery phone varati, la cinese Ulefone ha spoilerato l'imminente arrivo del proprio telefono, anche corazzato, Ulefone Power Armor 13, equipaggiato con una batteria da oltre 13mila mAh, a carica rapida anche wireless.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 12 luglio 2021, alle ore 02:41

Mi piace
4
0
Ulefone Power Armor 13: in arrivo il battery phone ipercorazzato

Per festeggiare i 7 anni della serie di battery phone Power, il marchio cinese Ulefone ha pre-annunciato, in vista del lancio ufficiale, il 26 Luglio (in pre-vendita, con le spedizioni globali calendarizzate per il 10 Agosto), il nuovo smartphone di fascia media Ulefone Power Armor 13 che, animato da Android 11, ha anche il beneficio di essere un device rugged, cioè certificato secondo gli standard di impermeabilità IP68 ed IP68K, e secondo quello di resistenza MIL-STD-810G.

Punto forte del nuovo device Ulefone Power Armor 13 è la batteria monstre, da 13.200 mAh, caricabile rapidamente sia via cavo Type-C a 33W che in wireless, a 15W: in più, è presente anche la ricarica inversa senza fili, a 5W, per rabboccare device compatibili semplicemente poggiandoveli su dorso. Quest’ultimo, con assetto a L rovesciata, propone una quadrupla fotocamera, da 48 (principale, Sony IMX582, pixel binning 4-in-1, f/1.79), 8 (ultragrandangolo), 2 (macro), 2 (profondità) megapixel.

Frontalmente, il display LCD IPS da 6.81 pollici, risoluto in HD+ secondo un aspect ratio a 19,5:9 esibisce, nel foro in alto a sinistra, una selfiecamera da 16 megapixel (f/2.0, face unlock): nel lato corto alto è presente un emettitore di infrarossi per le misurazioni, mentre di lato è collocato lo scanner per le impronte digitali ed un pulsante di color rosso, programmabile. 

Compatibile con un endoscopio, al pari di quanto visto con l’Ulefone Armor 9, provvisto anche di una Radio FM, il Power Armor 13 è animato dal processore octacore (2.05 GHz) MediaTek Helio G95 messo in coppia con la scheda grafica Arm Mali-G76 3EEMC4 da 720 MHz, traendo fluidità dagli 8 GB di RAM (LPDDR4X), con lo storage invece fissato a 256 GB (UFS 2.1, espandibili via microSD rinunciando alla seconda SIM per il 4G).

Ne completano la scheda tecnica diverse connettività, tra cui il GPS (A-GPS, GLONASS, Beidou, Galileo), il Wi-Fi ac dual band (hotspot, direct, display), il Bluetooth 5.0 LE (A2DP), e l’NFC compatibile per i pagamenti tramite Google Pay.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Direi che il Power Armor 13 sia un curioso device: è certo l'ultima emanazione del marchio quanto a battery phone, vista l''enorme riserva di energia. Però è indiscutibilmente pure un device corazzato, per forma e certificazioni vantate: non se ne conosce ancora il peso, ma non sarà certamente una piuma e, con oltre 13mila milliamperora, non potrebbe essere diversamente!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!